Grazie al prezioso aiuto e contributo di Orante Ventura, abbiamo la possibilità di conoscere i segreti celati nel territorio del Comune di Ortucchio.

Percorso n. 1.

LA LISCIA, LE CESE, ROSANO, INTRISTERO, VALLE DI AMPLERO


Percorrendo l’antica strada in pietra fino alle mura ciclopiche di un villaggio italico si raggiunge la Valle di Amplero con inghiottitoi naturali e la visione mozzafiato del Bacino del Fucino.

 

Foto

Percorso n. 2.

IL RIMBOSCHIMENTO, COSTA CALLA, FORCA TRIVELLA.

 

Salendo verso la zona del rimboschimento si incontrano le mura italiche, romane e medioevali (cisterna) e si raggiunge “l’assodata” di Costa Calla, fino ad arrivare a Forca Trivella, da cui si può godere della vista panoramica sulla Valle di Amplero.

 

Foto

Percorso n. 3.

LE SORGENTI DEL FORFORA


Partendo dal Pozzo di Forfora e percorrendo il letto del fiume si attraversano le suggestive gole che l’acqua ha scavato nel corso dei secoli fino ad arrivare al luogo ove un tempo sorgeva l’acqua dell’antico immissario del Lago Fucino.

 

Foto


Percorso n. 4.

ARCIPRETE


Una passeggiata intorno alla Valletta di Arciprete, approdo sicuro per le imbarcazioni che solcavano le acque fin da tempi remoti, e fino al prosciugamento definitivo del lago, e la visita ad alcune grotte un tempo probabile riparo degli antichi abitanti del nostro territorio.

 

Foto

 

Percorso n. 5

LE GROTTE

 

Salendo da Arciprete si incontra la grotta di z'ngar, ridiscesi si prosegue verso la zona della Ponta, dove si possono ammirare le grotte Maritza e la Punta, un tempo rifugio dei primi abitanti della zona marsicana.

 

Foto

 

Percorso n. 6

POZZO DI FORFORA, MACCHIA, SANT'ANTONIO, CAMERINO, SIERRE, MURA CICLOPICHE DI MACCHIA, CACEJE


Percorso articolato che parte dal Pozzo di Forfora per salire verso il vecchio abitato di Macchia e continuare verso le montagne di Lecce nei Marsi e ritorno infine verso il territorio ortucchiese.

Foto



Create your own Animation