L'Erbario Ortucchiese di Orante Ventura

Il tema della Rassegna "Ambiente, rifiuti ed ecomafie" ci ha portato a fare i conti con l'ambiente e, nello specifico, con il territorio ortucchiese. 

Per parlare di ambiente, dunque, e di territorio, ci siamo rivolti ad Orante Ventura che ha svolto un meticoloso lavoro di catalogazione delle piante e dei fiori locali.

L'allestimento che abbiamo preparato con questo lavoro ha dato vita ad un Erbario Ortucchiese, una  raccolta di foto e disegni accompagnate da una piccola didascalia: ogni fiore, ogni pianta, rappresenta nella tradizione orale e nella cultura contadina un concentrato di sapienza. Ogni fiore è stato assegnato ad una porzione del territorio (diviso in 10 zone) in base alla percentuale di incidenza approssimativa.


Abbiamo scelto il primo piano della torre per l'allestimento (per la prima volta aperta al pubblico, grazie agli interventi di ristrutturazione apportati dal Comune di Ortucchio) perché, all'uscita della mostra i visitatori possano, con un colpo d'occhio, individuare ed apprezzare il territorio appena illustrato.


Un’occasione per conoscere l’ ambiente a partire dai fiori e dalle erbe più antiche e più numerose del territorio, che è anche un viaggio nella  tradizione locale, e negli usi che di queste erbe facevano i bisnonni.

Create your own Animation